Contabilità

Contabilità

 

FASE I: PRINCIPI GENERALI

  • L’ azienda e la sua costituzione
  • La classificazione delle aziende
  • Organigramma aziendale e funzioni dei vari organi e uffici
  • Il capitale delle aziende: di costituzione e di funzionamento
  • Il patrimonio, gli inventari, le loro classificazioni; ricerca degli elementi che li compongono

FASE II: LA GESTIONE

  • I valori numerali attivi e passivi
  •  I costi e i ricavi e le loro classificazioni; il reddito dell’esercizio; componenti positivi e negativi del reddito
  • Il piano dei conti generalizzato

FASE III: LA RILEVAZIONE

  • Il libro cassa; scadenziario effetti attivi e passivi; libro degli effetti da pagare; libro magazzino; registri IVA di acquisto, vendita e corrispettivi; partitario cliente-fornitore; prima nota; libro matricola e libro paghe; schede lavoro autonomo; libro dei cespiti ammortizzabili

FASE IV: IL METODO DELLA PARTITA DOPPIA APPLICATO AL SISTEMA DEL REDDITO

  • La rilevazione di un fatto contabile
  • Generalità, classificazione e funzionamento dei conti
  • Conti accesi e valori numerali
  • Conti di reddito
  • Conti di capitale
  • Creazione di un piano dei conti finalizzato
  • Giornale a Partita Doppia e Mastro

FASE V: LE RILEVAZIONI IN REGIME IVA

  • Le fatturazioni: emesse, acquisto
  • La tenuta dei registri fiscali e la liquidazione periodica
  • Regole e disposizioni per la tenuta di detti registri
  • Esempi di registrazione
  • Fatti amministrativi che rilevano permutazioni e compensazioni numeriche; esempi di fatti amministrativi che rilevano costi e ricavi; esempi di fatti amministrativi che rilevano variazioni attive e passive non di uguale importo

FASE VI: SITUAZIONI CONTABILI E BILANCIO

  • La situazione dei conti e il bilancio di verifica
  • Quadratura dare, avere e saldi dello stesso
  • Cenni sulle rettifiche di chiusura (ratei, risconti, ammortamenti e accantonamenti vari)
  • Cenni sulla determinazione del reddito di esercizio (formazione del bilancio di esercizio)

Tutte le operazioni contabili di gestione di una piccola impresa commerciale in funzionamento vengono eseguite praticamente dall’allievo: dalla compilazione dei documenti contabili (documenti di trasporto, fatture, cambiali o ricevute bancarie, assegni, ecc…) alla scrittura in Partita Doppia a giornale e a Mastro e all’inserimento di tutti i movimenti contabili a computer.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *